Il sito web per presentare una delle aziende leader degli impianti robotizzati

Il sito web per presentare una delle aziende leader degli impianti robotizzati

Quando l’industria 4.0 chiama a supporto, la risposta e il risultato del sito web debbono essere adeguati

Potete vedere il lavoro finale collegandovi al sito web www.robotservice.it

Non appena ci siamo incontrati per un sopralluogo in azienda con la squadra di Robot Service, abbiamo commentato e condiviso quanto il lavoro degli impianti robotizzati fosse estremamente affascinante e visionario. L’industria 4.0 e la sua incredibile automazione delle mansioni è stupefacente e non poteva che suggerire mondi possibili, ma di un futuro che è già il presente di produzione e di gestione logistica per molte imprese ipermoderne, come Bialetti o il centro logistico Intimissimi e Tezenis. Senza nulla togliere agli operai, che con questi prodigi della tecnica devono diventare necessariamente specializzati, poichè attenti supervisori della produzione e della qualità di ogni singolo pezzo.
Quel giorno siamo rimasti ad osservare i movimenti precisi e sicuri di questi robot che migliorano senza precedenti i tempi di produzione e di movimentazione con un’eleganza e una versatilità avvincenti, lasciando che essi stessi instillassero in noi il germe dell’ispirazione.

Per la realizzazione del sito web ho desiderato aprire con un video, che senza tanti giri di parole ben descrivesse la magia del lavoro automatizzato degli impianti robotizzati ideati e realizzati dal mediamente giovane staff di Robot Service, azienda leader di settore che ha il suo quartier generale a Carpenedolo in provincia di Brescia, ma che esporta in tutto il mondo e con un occhio di riguardo agli Stati Uniti d’America.

All’interno del sito web descriviamo alcuni dei motori giapponesi FANUC da cui poi l’impresa bresciana parte per sviluppare eccellenza tecnica industriale, ideale per favorire l’automazione di produzione e la gestione della logistica delle imprese.

Il giallo e il blu sono i colori storici dell’impresa, manteuti per dare un segno di continuità con la tradizione e l’esperienza.

Il sito web è arricchito con la presenza di numerosi bottoni ed elementi interattivi a comparsa e a sorpresa, per rendere più efficace la presentazione dei contenuti. A completare i più classici format dello slideshow, dei moduli di contatto per il pubblico e tante fotografie.

Mentre scriviamo il sito web sta per essere ovviamente completato anche in lingua inglese, alla quale seguiranno altre tre lingue straniere per poter parlare con i loro mercati più importanti.

 

Seguono alcuni screenshot del sito web.

27 gennaio 2018